English
 
 HOME
 BIO - CURRICULUM
 FOTO
 NEWS
 LINK
 CONTATTI
Luciano Rossetti

Nato nel 1959, vive e lavora in provincia di Bergamo.
Collabora con case discografiche (ECM, Cam, Soul Note, Splasch, Philology, NuBop) e con riviste Jazz (Musica Jazz, Jazzman). Per loro ha fotografato alcuni tra i più importanti musicisti italiani ed internazionali, realizzando oltre un centinaio di progetti discografici.
E’ fotografo ufficiale di Festival Musicali e Rassegne Teatrali, oltre a seguire alcuni tra i più importanti Festival in Italia e all’estero.
Nel 2007 ha organizzato il 1° Convegno "Tra Fotografia e Jazz" a S. Anna Arresi (CA).
Iscritto all’Albo dei Giornalisti della Lombardia, da oltre 10 anni espone i suoi lavori in mostre personali e collettive in Italia e all’estero (Urbino, Fano, Milano, Repubblica S.Marino, Bergamo, Cormons, Padova, Terni, Roma, Perugia, Modena, Firenze, Mantova, Bastia-FR, Iseo, Vicenza, Clusone, S.Anna Arresi, Novara, Rozzano, New York).
Lavora sia in digitale che in analogico, curando personalmente il lavoro di camera oscura.
Ha diretto la redazione fotografica del bimestrale "Jazzit" per 5 anni, attualmente collabora con la Redazione Spettacoli di un quotidiano.E’ tra i soci fondatori dell’Agenzia di Fotografi di Spettacolo "PHOCUS".

 

"Ci sono uomini, e donne, che piantano semi, che mettono in moto emozioni, stati d'animo, comunicazione, che aprono strade e potrebbero abbattere montagne. Che fanno venir voglia di muoversi e darsi da fare, e di viverla fino in fondo e pienamente, questa vita. Uomini, e donne, che fanno musica come altri il pane. E ci sono uomini, e donne, che quelle cose ce le fanno vedere come non avremmo saputo fare da soli, ne mettono in evidenza particolari rivelatori, cambiano la prospettiva, la aprono, fanno luce. Letteralmente disvelano.
Luciano Rossetti, fotografo, e' uno di questi uomini."

                                                                   Pino Saulo - RaiRadio3